Belreguardo era una delle residenze di campagna degli Estensi (chiamate Delizie), la più vasta e sontuosa, circondata da magnifici giardini. Niccolò III d'Este la fece costruire intorno al 1435 nei pressi di Ferrara.
Il suo splendore fu celebrato da numerosi artisti, tra cui il maestro Domenico da Piacenza, che creò una danza con lo stesso nome della Delizia. La Compagnia di danza storica Belreguardo ha adottato questo nome per richiamare la bellezza di un passato scomparso che torna a vivere attraverso la danza.
Belreguardo svolge spettacoli che uniscono musica, danza e recitazione in luoghi storici.
Lo scopo della compagnia non è solo di produrre spettacoli filologicamente corretti, ma anche di mantenere e valorizzare la caratteristica saliente della danza del '400 nella quale il danzatore è insieme esecutore e spettatore

La compagnia Belreguardo, formata nel 1993 ad Assisi, ha realizzato sotto la guida di Chieko Ono numerosi spettacoli in Italia e Europa tra cui ricordiamo luoghi storici come la Villa Contarini a Piazzola sul Brenta (PD), il Castello di Monselice (PD), la Sala dei Notari del Palazzo dei Priori di Perugia, la Sala Sisto IV del Palazzo Trinci di Foligno, Trompeterschloss Bad Sackingen (Germania), Museo Elztal di Waldkirch (Germania), Frauenkirch di Lienzingen (Germania), la Sala della Conciliazione e l'ex Pinacoteca comunale di Assisi e la Sala delle Asse del Castello Sforzesco di Milano (Musica e Poesia a San Maurizio). In quest'ultimo luogo, la Compagnia ha partecipato alla produzione dell'opera audiovisiva La Dama con l'Ermellino, prodotta dalla televisione giapponese NHK.
I costumi della compagnia sono stati fedelmente ricostruiti sulla base delle fonti iconografiche del periodo.

 


Belreguardo was the name of the most sumptuous country Villa of the Este family, Delizia di Belreguardo, which was surrounded by splendid gardens. Niccolò III Este commissioned its construction around the year 1435, near the city of Ferrara. Its magnificence was celebrated by many artists; among them, Domenico da Ferrara, who created a dance called Belreguardo.
The Belreguardo Company of Historical Dance chose this name to evoke the beauty of the bygone centuries, which lives anew through dance. Belreguardo blend music, dance and play-acting in their performances, which are usually held in historical sites.
The company's goal is to create dances in a philological way and to keep on preserving the dances' main peculiarities such as the dancer's role, considered both a performer and a member of the audience at the same time.
Belreguardo Company, born in 1993 in Assisi, has performed under the direction of Chieko Ono in historical places such as Villa Contarini in Piazzola sul Brenta (PD); the Castle of Monselice (PD); the Sala dei Notari of the Palace of Priori in Perugia; the Sala Sisto IV in the Trinci Palace in Foligno; Trompeterschloss Bad Sackingen (Germany), Elztal Museum of Waldkirch (Germany), Frauenkirch of Lienzingen (Germany), Sala della Conciliazione and the old Art Gallery in Assisi and the Sala delle Asse in the Castle of the Sforza family, in Milan (Music and Poetry at San Maurizio Festival). In the latter castle, the Company contributed to the audiovisual work entitled The Lady with the Ermine, a production of the Japanese television NHK.
The Company's costumes are reconstructed following the original documents of the Renaissance time.


Assisi
Viale Patrono d'Italia, 66
06088 Santa Maria degli Angeli (PG), Italy
E-Mail:
Tel. (+39) 075 8043548 - (+39) 348 3848819